Logo

  • ERACLE srl

    ERACLE srl

    il partner ideale sia per le piccole imprese e le grandi realtà multisito

  • Sicurezza

    Sicurezza

    Mettere in sicurezza le attrezzature da lavoro fornite ai propri lavoratori è un obbligo di ogni azienda

  • La prevenzione

    La prevenzione

    attraverso il controllo dell’efficienza delle attrezzature e della rispondenza alle norme di sicurezza

Chi Siamo

ERACLE SRL è Soggetto Abilitato, con D.M. del 21/05/2012, dal Ministero del Lavoro per l’effettuazione delle Verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro (apparecchi di sollevamento materiali non azionati a mano ed idroestrattori a forza centrifuga; sollevamento persone; attrezzature a pressione; generatori di calore; ecc.) di cui all’Allegato VII del D.Lgs 81/08 e s.m.i.

ERACLE vanta nella propria struttura tecnici esperti (tra cui ex ispettori USL e di Enti Pubblici) e opera come Soggetto abilitato in Toscana e Liguria, con sedi a Viareggio e a La Spezia.
La capillare presenza locale e la competenza multidisciplinare dei tecnici rendono Eracle srl il partner ideale sia per le piccole imprese che per le grandi realtà multisito.

LEGISLAZIONE

La prevenzione attraverso il controllo dell'efficienza delle attrezzature e della rispondenza alle norme di sicurezza.

Mettere in sicurezza le attrezzature da lavoro fornite ai propri lavoratori è un obbligo di ogni azienda.

Collaudi, verifiche e certificazioni sono attività fondamentali per garantire la sicurezza di impianti, processi, materiali e componenti utilizzati nei luoghi di lavoro. Per ogni attrezzatura, durante il proprio ciclo funzionale, va accertata la sicurezza di funzionamento e il corretto utilizzo per l’incolumità dei lavoratori e la salvaguardia dell’ambiente.

Il datore di lavoro, ha l’obbligo di sottoporre le attrezzature elencate nell’Allegato VII del D.Lgs 81/08 e s.m.i. a verifiche periodiche, con la frequenza indicata dalla norma, per garantire la sicurezza dei lavoratori (D.lgs n. 81/2008 art. 71, co. 11).
Il D.M. 11 aprile 2011 (pubblicato sulla G.U. del 29/04/2011, n. 98, S.O. n. 111) disciplina le modalità di effettuazione delle verifiche periodiche di cui all’Allegato VII del D.Lgs n. 81/08 e i criteri per l’abilitazione dei soggetti di cui all’art. 71, comma 13, del medesimo decreto legislativo (Soggetti abilitati).

Con il Decreto del Fare (L. n. 98/13, in vigore dal 21/08/2013) si introducono due importanti cambiamenti:
–  il termine entro il quale INAIL deve intervenire per svolgere la prima verifica viene ridotto a 45 giorni, trascorsi i quali il datore di lavoro deve attivare il proprio Soggetto Abilitato (Eracle srl);
–  per le verifiche successive, il datore di lavoro può attivare a sua scelta o ASL/ARPA o il proprio Soggetto Abilitato (Eracle srl), senza dover quindi attendere la scadenza dei tempi di intervento previsti per il controllo pubblico

CAMPO DI APPLICAZIONE

Eracle srl, in quanto Soggetto abilitato, può effettuare, nelle regioni Toscana e Liguria, le verifiche periodiche di cui all’articolo 71, comma 11 del D.Lgs 81/08, cui sono sottoposte le attrezzature di lavoro sotto elencate:

  • Gruppo SC – Apparecchi di sollevamento materiali non azionati a mano ed idroestrattori a forza centrifuga

a) Apparecchi mobili di sollevamento materiali di portata superiore a 200 kg
b) Apparecchi trasferibili di sollevamento materiali di portata superiore a 200 kg
c) Apparecchi fissi di sollevamento materiali di portata superiore a 200 kg
d) Carrelli semoventi a braccio telescopico
e) ldroestrattori a forza centrifuga

  • Gruppo SP – Sollevamento persone

a) Scale aree ad inclinazione variabile
b) Ponti mobili sviluppabili su carro ad azionamento motorizzato
c) Ponti mobili sviluppabili su carro a sviluppo verticale azionati a mano
d) Ponti sospesi e relativi argani
e) Piattaforme di lavoro autosollevanti su colonne
f) Ascensori e montacarichi da cantiere

  • Gruppo GVR – Gas, Vapore, Riscaldamento

a) Attrezzature a pressione:

l. Recipienti contenenti fluidi con pressione maggiore di 0,5 bar
2. Generatori di vapor d’acqua
3. Generatori di acqua surriscaldata (1)
4. Tubazioni contenenti gas, vapori e liquidi
5. Generatori di calore alimentati da combustibile solido, liquido o gassoso per impianti centrali di riscaldamento utilizzanti acqua calcia sotto pressione con temperatura dell’acqua non superiore alla temperatura di ebollizione
alla pressione atmosferica, aventi potenzialità globale dei focolai superiori a 116 kW (2)
6. Forni per le industrie chimiche e affini

b) Insiemi: assemblaggi di attrezzature da parte di un costruttore certificati CE come insiemi secondo il D.Lgs n. 93/2000.

Matrice delle competenze

E’ possibile scaricare dal seguente link la nostra MATRICE DELLE COMPETENZE dei verificatori in forza, in formato pdf:

 

 

I Servizi

Eracle srl offre ai suoi clienti, in supporto all’attività di verifica periodica:

–  tenuta dello scadenziario delle verifiche del Cliente con servizio gratuito di Alert;
–  disponibilità di contatti continui con il Responsabile tecnico e/o il sostituto responsabile tecnico, allo scopo di avere indicazioni e chiarimenti sulle attrezzature e sulle verifiche.

Contatti

Eracle s.r.l.
P.IVA 01752490472

PEC eracle.srl@pec.it
@     info@eracle-srl.it


sede legale e operativa
via Trieste, 28 55049 VIAREGGIO (LU)
tel + 39 0584 393025 / mob + 39 335 6462027 / fax + 39 0584 393025

sede operativa
viale San Bartolomeo, 22/i 19126 La Spezia (SP)
mob + 39 331 6238515

News

Eracle s.r.l.
P.IVA 01752490472
REA: LU - 213804

sede legale e operativa
via Trieste, 28
55049 VIAREGGIO (LU)
tel + 39 0584 393025
mob + 39 335 6462027
fax + 39 0584 393025
sede operativa
viale San Bartolomeo, 22/i
19126 La Spezia (SP)
mob + 39 331 6238515

PEC eracle.srl@pec.it
@     info@eracle-srl.it